IC19 A.S 2016-2017

Back to homepage

 ANNO SCOLASTICO 2016-2017

POTETE VEDERE I VIDEO DELLE ATTIVITA’ AI SEGUENTI LINK:

https://www.youtube.com/watch?v=W9M-74sfA_

https://www.youtube.com/watch?v=Ku9n5o-CXXM

_____________________________________________________________________________________

UDA Scienziati in erba - 4 Primaria Guarino DEFINITIVA

LEGGI PDF

UDA Scienziati in erba – 4 Primaria Guarino DEFINITIVA

Nell’anno scolastico 2016-2017 la classe 4 A della Scuola Primaria “Guarino da Verona” ha partecipato al progetto “Disegnare il futuro – I Care” e ha messo in scena una lezione divulgativa di Scienze sull’aria e i suoi elementi. A partire da ottobre sono stati attivati tre laboratori curricolari (teatro, illustrazione, scienze), condotti dagli atelieristi Beniamino Danese per la parte storico-scientifica, dall’illustratore Marco Paci per il fumetto e la scenografia e dall’esperta di teatro, Francesca Zoppei. La lezione aperta è stata progettata a partire dalla presentazione di storici esperimenti sull’aria, che hanno portato gli alunni a conoscere famosi scienziati, quali J. Black, J Priestley, B. Franklin, J. Schweppe. Dopo numerose lezioni in cui sono state fatte osservazioni, esperimenti e tratto conclusioni, sono stati scelti alcuni tra gli esperimenti realizzati in classe e su questi è stato costruito poi un copione teatrale di carattere scientifico. Alla fine del mese di marzo gli alunni, veri “scienziati in erba”, hanno spiegato e mostrato ai compagni delle altre classi della scuola tutti gli esperimenti realizzati in classe, attraverso una lezione laboratoriale, partecipativa e coinvolgente, dove loro sono diventati gli insegnanti e i divulgatori del sapere. Gli scenari della lezione aperta sono stati realizzati durante il laboratorio extracurricolare di Scenografia, aperto a tutti gli alunni delle classi quarte della scuola. Al termine dell’anno scolastico, in occasione della festa di fine anno della scuola, tenutasi il 27 maggio 2017, sono stati messi in vendita i libretti “Famosi esperimenti per giovani scienziati”, realizzati dagli alunni, che illustrano alcuni degli esperimenti presentati, con le necessarie indicazioni per riproporli a casa.

20161213_151214

20170527_102211

 

I care

Il laboratorio di Scienze, condotto dall’atelierista Beniamino Danese, ha previsto:

  • l’esecuzione di esperimenti in classe con materiali di uso quotidiano e di recupero, su aria ed elettricità;
  • il racconto dalla storia della scienza, attraverso la vita e le vicende di alcuni scienziati, come Joseph Priestley e Benjamin Franklin;
  • il “teatro scientifico” condotto dagli studenti per i loro compagni più giovani, dove gli alunni si sono esercitati a preparare i materiali e la spiegazione degli esperimenti, fare le prove, condurre gli esperimenti davanti ai compagni, spiegandoli e raccontandoli. La dimensione del racconto è stata affrontata dagli studenti anche attraverso l’illustrazione e il fumetto.

20161026_110146

20161207_112459

Il laboratorio di Teatro, a cura di Francesca Zoppei (Murmure Teatro), esperta di Teatro e Scrittura Creativa per il progetto I-Care/Disegnare il Futuro, ha supportato gli alunni nella messa in scena delle conoscenze e competenze acquisite, durante il Laboratorio di Scienze a cura dell’esperto Prof. Beniamino Danese, grazie alla complicità scenografica del prof. Marco Paci, esperto di Scenografia e illustratore.

Il laboratorio teatrale ha avuto due finalità principali:

  • fornire strumenti per aiutare gli attori-relatori ad essere più sicuri nell’esposizione dei concetti, nell’esecuzione degli esperimenti e negli spostamenti nello spazio;
  • costruire una lezione, e quindi scrivere una drammaturgia per la scena, che possa amplificare e facilitare l’attenzione, l’ascolto e la visione degli uditori-ospiti per rendere i concetti più chiari e fruibili.

La sperimentazione del linguaggio teatrale corpo-voce-spazio-movimento è stata al servizio delle conoscenze scolastiche, rimanendo comunque sensibile all’immaginario del bambino, flessibile alle sue proposte, e pronta a catturare anche le suggestioni comiche e fantastiche. Il laboratorio vuole inoltre essere uno spazio emotivo, in cui si collabora insieme nel rispetto delle idee e dei modi di ciascuno, facendosi forti nel gruppo, coraggiosi e vincenti nei confronti della paura e della tensione, che inevitabilmente si creano andando in scena per un pubblico.

20170125_105824

20170125_111141

Nel laboratorio di fumetto/illustrazione, condotto dall’esperto Marco Paci, si è partiti da un’analisi delle caratteristiche che accomunano e differenziano i due linguaggi, illustrazione e fumetto e il loro differente rapporto con il testo. L’obiettivo è stato quello di produrre uno stampato che raccontasse e veicolasse ad altri le esperienze fatte dagli studenti nel laboratorio scientifico. Si sono analizzati gli esperimenti per riuscire a raccontare con le parole e a raffigurare con le immagini, i corretti passaggi. Ci si è esercitati a disegnare personaggi che potessero fare da tramite con il potenziale lettore. Si sono mescolate parole e immagini, facendo esperienza del lettering, delle problematiche legate alla chiarezza della composizione e alla leggibilità del testo. Si è sperimentato il testo in cornici e nuvolette e sono stati inventati slogan e nomi per i diversi esperimenti. Lo stampato è stato poi realizzato a partire da una selezione di immagini realizzate dagli studenti per poi essere riprodotto, tramite fotocopiatrice della scuola, e distribuito agli interessati al termine del laboratorio.

Libretto

20170527_102138

Il laboratorio di Scenografia, tenutosi in orario extracurricolare dal Marco Paci, è iniziato con alcuni esercizi per sciogliere la mano e l’immaginazione visiva dei partecipanti. Poi si sono realizzati bozzetti della scena da realizzare. Una volta che ogni studente ha realizzato la propria versione dello scenario si sono condensati elementi presi da ogni bozzetto per farne una sintesi, che raccogliesse il maggior numero di contributi possibile. Si è lavorato con i ragazzi per riportare in dimensioni appropriate il bozzetto, disegnato in piccolo. Poi si è dipinta la carta da scena con colori a tempera. Il fondale è stato realizzato da due gruppi, che si sono alternati sulla stessa superficie in giorni differenti, stimolando il lavoro di gruppo. Si sono sperimentate anche altre tecniche per esprimersi con il colore, usando ad esempio i pastelli morbidi. Questi sono stati poi utilizzati anche per colorare dei piccoli pupazzi in gommapiuma, che ogni partecipante ha realizzato negli ultimi incontri del laboratorio

IMG-20170212-WA0001

IMG-20170212-WA0004

 

______________________________________________________________________________________________________

 

 

UDA 1a_Verdi Il viaggio di Ulisse

LEGGI PDF

UDA 1a_Verdi Il viaggio di Ulisse

                                       VEDI IL VIDEO “IL VIAGGIO DI ULISSE”

Gli alunni della classe 1A delle scuole Verdi durante l’anno scolastico hanno lavorato per portare in scena uno spettacolo teatrale ” Il viaggio di Ulisse”. Si sono anche  occupati della scenografia, costruendo una barca e una maschera di Polifemo.

 

20170330_142719

20170330_142644

__________________________________________

Durante l’anno scolastico con la classe 3^C della scuola Guarino da Verona, abbiamo fatto, con gli atelieristi, un percorso sullo sviluppo delle civiltà primitive. E’ stato un lavoro interessante! Agli alunni è stata raccontata una storia dove i protagonisti erano due bambini primitivi, questi trascorrevano dieci giorni, in dieci zone diverse: la montagna, la grotta, il lago, la radura in mezzo al bosco e altri ambienti naturali. Così,con gli alunni abbiamo studiato e analizzato lo spazio in cui si trovavano i protagonisti del racconto in quel momento, abbiamo ipotizzato come potevano vivere in quegli ambienti, quali risorse del luogo avrebbero usato per poter vivere. Contemporaneamente, con l’aiuto dell’archeologa abbiamo approfondito la storia dell’uomo, gli strumenti da lui utilizzati, la lavorazione dei materiali, i cambiamenti e gli spostamenti da lui effettuati. Insieme a lei abbiamo cercato di riprodurre le veneri o i disegni ritrovati nelle grotte in giro per l’Europa. Inoltre, abbiamo simulato come l’archeologo lavora in un sito e cataloga i reperti. Il percorso si è concluso con l’analisi e lo studio del villaggio nell’era paleolitica: la formazione e la costruzione delle palafitte.Così ogni alunno ha creato un piccolo plastico. Il lavoro eseguito con gli altelieristi è stato interessante, perchè i bambini hanno lavorato molto sulla motricità globale e fine, sulla coordinazione, sull’attenzione e l’ascolto. Nei momenti di lavoro di squadra, gli alunni dovevano collaborare, ascoltarsi e mantenere l’attenzione, perchè se non c’era questo presupposto il lavoro era da ripetere e i bambini erano consapevoli di questo.

Insegnante Anselmi Anna Maria classe 3^C scuola Guarino da Verona
20170510_122301[1]

20170510_123007[1]20170510_122836[1]

__________________________________________________

IC VR 19 CLASSE 2^ SECONDARIA

                                    VEDI IL VIDEO  “NASCOSTI TRA LE PAGINE”

 

Il progetto attuato nell’anno 2016/17 aveva come finalità la sistemazione della biblioteca della scuola, sia per quanto riguarda la ristrutturazione degli spazi che la catalogazione dei libri.

Per questo motivo ci siamo occupati della misurazione e analisi degli spazi e degli arredi, abbiamo disegnato dei progetti funzionali, considerato l’acquisto di nuovi arredi e costruito con le nostre mani alcune panche.

Abbiamo anche riflettuto molto con i nostri insegnanti sul valore dei libri, la bellezza della lettura e l’analisi dei testi e attraverso il laboratorio di scrittura creativa abbiamo costruito una “storia” che potesse raccogliere tutto ciò che nel percorso avevamo maturato. Siamo riusciti nel nostro intento, anche se siamo consapevoli di non avere completato del tutto il nostro lavoro.

laboratorio falegnameriapronti per le ripreseciak si gira

lavoro compiuto______________________________________________________________

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

Schermata 2016-08-16 alle 11.05.43

leggi il PDF

IL TEATRO DEI BURATTINI_UDAIC19_PRIMARIA

IL TEATRO DEI BURATTINI

IMG-20160419-WA0007
20160414_110207
IMG-20160419-WA0008

 


Schermata 2016-08-16 alle 11.18.42

leggi il PDF

LA LEGGENDA DI RE TEODORICO UDA_ IC 10.ppt(2)

LA LEGGENDA DI RE TEODORICO IN TEATRO

 

                                        VEDI IL VIDEO “RE TEODORICO”

20160422_100547(1)

20160422_102553

vlcsnap-2016-04-22-19h11m53s089 (450x800)